martedì 30 gennaio 2018

L’importanza del tempo solo per me

Come anticipato nello scorso articolo eccomi qui, con un nuovo post e una nuova grinta per riprendere in mano il mio blog.
Oggi voglio raccontarvi di come in questo ultimo anno ho imparato a prendermi cura di me stessa, e ho cominciato ad assaporare dei piccoli momenti esclusivi per me. 


Tra lavoro, casa, figlio e impegni lasciarsi andare e trascurarsi è molto facile, se poi ci mettiamo anche che ogni due per tre il marito parte per lavoro non ci si pone più nemmeno il problema. E invece no, nell’ultimo anno sopratutto ne ho sentito davvero il bisogno e così ho cercato spesso di ritagliarmi del tempo. Anche solo 15 o 20 minuti ma che sono diventati sacri. 
Non mi serve fare chissà che cosa ovviamente, ma anche solo il farmi una maschera (ne sono una consumatrice ossessiva e compulsiva ma di questo ve ne parlo un’altra volta), leggere un libro, sfogliare una rivista magari prendendo il caffè o insomma qualsiasi cosa che mi possa rilassare in quel momento. Un tempo in cui riesco a non pensare ad altro. A svagarmi magari ascoltando un po’ di musica o seguendo qualche video su yt.
Magari qualcuno lo può vedere come un atto egoistico ma per me è diventato vitale, rigenerante e non ci rinuncerei. 
Sono curiosa di sapere se anche voi avete un vostro rituale rilassante, se riuscite a ritagliarvi un momento higgie come lo chiamano gli svedesi.  
Di sicuro il fatto che ora Pietro sia abbastanza grande ed indipendente giova a mio favore ma sono anche convinta che sia proprio questione di organizzazione e volontà. 
Devo ammettere che anche grazie a questi miei momenti solo per me sono diventata una fissata con la skin care. Certamente anche il mio lavoro incide molto, lavorando nel settore della cosmetica ogni novità e ogni trend mi incuriosisce e finisco per provarlo. 
Magari in un altro post vi racconto di come ho imparato a prendermi cura della mia pelle e di come da pigra assoluta sono diventata molto costante sia nella idratazione che nella pulizia quotidiana. 
Ovviamente tra i momenti higgie inserisco anche il blog, perchè mi fa sentire bene, proprio come all’inizio.



2 commenti:

  1. Guarda.. anche io la penso esattamente come te e ritagliarsi un pochino del nostro tempo per prenderci cura di noi stessi lo trovo molto importante.. Generalmente sfrutto quel tempo per farmi una bella tisana e rilassarmi con un buon libro.

    RispondiElimina
  2. Mi fa piacere che la pensiamo allo stesso modo. Ti dico solo che in questi giorno io e Pietro (ammalato) ci siamo fermati a casa dei miei per poterci gestire tra lavoro, nonni e impegni senza troppi giri, e ovviamente qui siamo molto distratti e faccio un po’ più fatica a ritagliarmi quei dieci minuti di OFF, relax e sto ormai contando i giorni del nostro rientro a casa. E ti assicuro che qui stiamo bene, siamo super coccolati e anche io ho meno imcombenze da sbrigare, ma quel momento che tanto amo me lo riesco ad assaporare meglio a casina.

    RispondiElimina

Lasciami un tuo commento, sono la parte più bella e impreziosiscono il blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

amazon informatica