martedì 29 marzo 2016

La sua passione per il Tennis

Pietro ama giocare come qualsiasi altro bambino della sua età. Vi ricordate la sua smodata passione per il pentolame, la cucina e i mestoli beh quella rispunta spesso, non è mai stata totalmente archiviata, anzi direi che rimane un punto focale delle sue attività.
Ma da qualche mese a questa parte lui ha una passione, forte e presente: il tennis
Sicuramente è complice il fatto che il nonno sia un appassionato del settore e che lo zio sia un giocatore/istruttutore, ma ecco lui non chiede di guardare i cartoni ma bensì il canale TennisItalia; lui preferisce la racchetta e la pallina gialla agli altri giochi e passerebbe le ore al Circolo (anche a casa) a fare passaggi come un vero professionista
Vederlo giocare con una racchetta che è poco più bassa di lui e l'impegno che ci mette nel colpire la pallina è qualcosa di spettacolare. Il nonno e lo zio e pure il papà gli spiegano anche come atteggiarsi e lui rispetta i tempi e le pose corrette.
Chissà se fra qualche anno le domeniche lo andremo a sostenere in qualche gara o se questo sarà solo un dolcissimo ricordo legato a questa sua età. 
I vostri bimbi hanno avuto passioni così forti in tenera età? Sono poi riusciti a coltivarle nel tempo? 
Se mi seguite sui social avrete visto anche il video fatto domenica in riva al mare del piccolo tennista in erba, o meglio dire in spiaggia!? :)
Rà <3


2 commenti:

  1. Ma lo sai che anche a noi Leo ultimamente ci tartassa con il tennis?

    RispondiElimina
  2. Nel nostro caso, le passioni nate precocemente e che ancora coltiva sono il ciclismo e l'arrampicata...anche queste passioni che discendono dagli sport praticati in famiglia, come nel tuo caso.
    Mi sono persa il video ma mi immagino il tuo piccolo Pietro con la racchetta da tennis!!!

    RispondiElimina

Lasciami un tuo commento, sono la parte più bella e impreziosiscono il blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

amazon informatica