venerdì 5 giugno 2015

Weekend senza figli

Ebbene lo so, sono stata sfuggente anche questa settimana, ma tra impegni, l'arrivo dell'estate che ci fa fortunatamente trascorrere molto più tempo fuori, alcuni progetti personali che mi stanno impiegando molto tempo, alcune risposte che sto attendendo, beh a causa di tutto ciò continuo a rimandare i post.
Ho in programma il consueto video dei preferiti del mese, un post aggiornamento sul vocabolario di Pietro che si sta ampliando giorno dopo giorno, un altro sulla fase dei Terrible Two che è arrivata in quarta anche qui, qualche outfit mamma e bimbo e ancora ancora e ancora...

Ma alla fine oggi vi racconterò che domani per la prima volta lascerò Pietro con il papà per due giorni, passerò la mia prima notte senza Pietro da quando è nato e per 48 ore circa starò senza pupo.
Andrò al mare con le amiche, per un'occasione super speciale che vi svelerò non appena torniamo.
Andremo a Jesolo, perchè è del nord conoscerà la meta, dove la movida e la festa in ogni locale non manca.
Si domani io e le mie amiche andremo al mare...senza figli e senza compagni/mariti...(me lo ripeto perchè non vedo l'ora).
Voi quando avete lasciatoi vostri bimbi per la prima notte per più di un giorno?
sarò una mamma degenere se non starò al telefono ogni tre per due per sentire se tutto va bene e se  sente la mia mancanza? Vorrei proprio godermi questo momento epocale e per quanto possibile rilassarmi.
Sto gasata, come una bambina alla prima gita, ma ci voleva un weekend così alternativo.
Mi sto preparando il mini bagaglio con un sorriso ebete stampato in faccia, spero di fare qualche foto per poi condivederle con voi.
Prometto che lunedì ricomencerete a vedere i post che ho rimandato finora. Sarò super carica dopo questi due giorni in cui cercherò di divertirmi e staccare un pochino la spina.
Rà <3

9 commenti:

  1. Ciao Rà, fai benissimo, ti appoggio in pieno! All'inizio ti sentirai un po' in colpa, ma poi...passa e ti godrai appieno le tue 48 ore child free! Io ho lasciato Matteo da solo col papà per la prima volta l'anno scorso e siamo sopravvissuti tutti e tre benissimo! Quest'anno poi a inizio maggio sono stata via per 3 gg (e 2 notti) causa lavoro...e al mio ritorno grande festa! E soprattutto, casa, figlio e marito erano tutti in perfette condizioni (sorvolo sul fatto che mio figlio indossasse una t-shirt a righe e i pantaloncini a scacchi che è meglio!)! Buon divertimento cara!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Irene, guarda sono stata davvero felice di lasciarlo per un weekend e staccare la spina, ho parlato quasi esclusvamente solo di lui e la domenica non vedevo l'ora di riabbracciarlo ma mi ha fatto bene, sopratutto adesso che sta diventando un birichino numero 1.

      Elimina
  2. Brava! Io non ho ancora trovato il coraggio di farlo, forse non ho più nemmeno l'età! Buon divertimento!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma cosa dici???? C'è sempre l'età. Ecco io ho avuto seri problemi a fare le ore piccole ma è andata benissimo.

      Elimina
  3. Io l'ho lasciato prestissimo a dormire dalla nonna, anche se per motivi di lavoro.
    Comunque vedrai, lui si divertirà, tu pure !!!
    Anzi...visto che è già lunedì, come è andata?
    lasciare ogni tanto tuo figlio lontano da te, non è per nulla da madre degenere, anzi, mi sembra molto sano perchè siete due persone diverse, per quanto legatissime ed è normale, ogni tanto, aver bisogno di aria!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' andata benissimo, mi è mancato tanto, ho parlato solo esclusivamente di lui ma ho anche staccato un po' la spina. Al ritorno per una mezz'ora ha fatto l'offeso ma poi abbiamo recuperato con interessi.

      Elimina
  4. Io ho la sciato Martina per la prima notte fuori casa a 6mesi perchè avevo un matrimonio, solo Dio sa quanto mi è mancata ma portarmela dietro sarebbe stato davvero ingestibile!
    Adesso che ha l'età di Pietro, perchè li dividono pochi mesi, capita quella due/tre volte all'anno che la lascio dai nonni, loro sono contenti e lei pure! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si hai ragione, mancano tanto ma alla fine se capita non è una tragedia e per qualche ora si respira. Anche perchè non so Martina, ma Pietro è veramente nella fase "faccio quello che voglio io" e ogni tanto arrivo a sera sfinita.
      un abbraccio

      Elimina
  5. Dai 3 mesi qualche volta è stato la notte da solo con il papà, a 7 mesi una settimana al mare con i nonni, poi ogni tanto una notte da loro. E' sempre andato tutto benone!

    RispondiElimina

Lasciami un tuo commento, sono la parte più bella e impreziosiscono il blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

amazon informatica