mercoledì 28 gennaio 2015

Grazie Tecnologia

Lo so che non è la prima volta che affronto il tema "tecnologia". Ve ne parlai gia in uno dei miei primi post (agli albori proprio), più recentemente in occasione dell'appuntamento con Chicco ma oggi voglio riprendere il discorso.
La scorsa settimana M. era in trasferta all'estero, e noi ne siamo abbastanza abituati ai suoi viaggi di lavoro però nonostante ciò ogni volta un pochino dispiace. Direte e che c'entra la tecnologia? Diciamo pure che grazie a suddetta forma moderna di comunicazione noi riusciamo a viverci un po' di quotidiano anche distanti kilometri.
Ricordo che appena nato Pietro lui partì per due lunghe settimane per l'America e ogni giorno io filmavo dei pezzi di giornata per poi mandarglieli.
Adesso che Pietro è più grandino riesce ad interagire durante le videochiamate con suo papà: gli manda i baci, gli fa ciao con la manina e fa pure "caro" (una carezza). 
È una delle prime volte che partecipa attivamente ad una videochiamata e vederlo felice nel "parlare" con papà è strepitoso.
Questo è una parte bellissima della tecnologia. Aiuta a far sentire meno la mancanza, aiuta a vedere oltre che sentire e permette di sentirsi vicino. 
Perdonate la qualità della foto ma stavo pure cucinando in quel momento. 
Comunque noi usiamo Facetime (con Iphone) che è molto pratico e ha una qualità buona. Rispetto a skype si interrompe molto molto meno.
Ecco in questi momenti ringrazio di cuore la tecnologia e voi cosa ne pensate?
Rà <3


2 commenti:

  1. Io e mio marito usiamo face time a vicenda anche in diversi momenti della giornata, è bello vedersi anche se solo per un saluto al volo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai assolutamente ragione. Noi non quotidianamente ma in tutte le sue trasferte! Una bella invenzione!

      Elimina

Lasciami un tuo commento, sono la parte più bella e impreziosiscono il blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

amazon informatica