mercoledì 25 marzo 2015

[DIY] - Page protector per il project life fai da te

Se mi conoscete un pochino saprete che mi appassiono facilmente, troppo facilmente, agli hobby. Tra questi ultimamente mi sono lasciata trasportare dal famoso Project Life. L'ho conosciuto tramite la mia amica Ma, e quando siamo andate ad Abilmente siamo state trascinate dal vortice di tutti quegli stand magnifici dedicati allo scrap e al project life, appunto.
Che dirvi se non lo conoscete vi consiglio vivamente di andare su Pinterest e vedere un po' di foto e lasciarvi ispirare. In breve posso dirvi che è un modo un pochino diverso per raccogliere tutti gli avvenimenti, attraverso foto e altro, di un periodo -un mese, un anno, una vita-.
In questo post però non voglio tanto star qua a dirvi quanto mi piace catalogare le foto in questo modo, a quante foto abbia già pinnato per poter ispirarmi e prendere spunto su Pinterest...voglio invece farvi vedere come l'ho personalizzato a mio piacimento.
Siccome mi appassiono troppo facilemente agli hobby, anche più diversi tra loro, e ciascuno necessita di materiali e supporti non volendo spendere troppi soldi. Prendo le cose basilari, quelle indispensabili e poi cerco di dare spazio alla mia creatività.
In questo hobby la spesa maggiore consisterebbe nell'album, nei page protector e nelle filler card. Partendo dalle ultime: a queste si può ovviare provando a crearsele da soli con qualche programmino di grafica, o scaricandole da internet (ci sono filler card free printable in moltissimi siti). Per quando riguarda le altre due voci io ho deciso di non acquistare nè album nè buste trasperenti perchè sempre in internet ho scovato un modo per crearmele fai da me.
Ho recuperato un vecchio album ad anelli (del liceo) e delle classiche buste trasparenti.
Sempre grazie ai consigli della mia amica ho scoperto il programma Photoscape per creare delle pagine editate con foto e filler card scaricate .

Ecco degli esempi:


Grazie a questo programma potete scegliere tra una vasta gamma di formati per editare, sono parecchi davvero. Come vedete sopra io alterno spesso i formati per variare il mio album. A questo punto quando avete il vostro foglio editato non dovete far altro che stamparlo su carta normale o se preferite su carta fotografica.

OCCORRENTE:
  • pennarello
  • macchina da cucire
  • righello
  • taglierino
  • pezzo di cartone
Una volta stampato lo inserite in una busta trasparente e con l'aiuto di un righello tracciate tutte le linee che riquadrano le varie foto e fille cards.
Estraete quindi il foglio e inserite il pezzo di cartone (o comunque un qualcosa di solido) perchè è in questo momento che con il taglierino andremo a incidere -sul retro- le fessure (appena sotto le righe tracciate prima), per creare delle tasche per riuscire ad inserire le foto poi.

Fatto questo procediamo con la nostra macchina da cucire, cuciamo lungo tutte le linee tracciate. Se volete con una spugna potrete togliere il colore del pennarello oppure potrete benissimo lasciarlo, colorerà il filo rendendo il tutto più sbarazzino. Ritagliate dal foglio iniziale le singole foto e cards e inseritele nel page protector su misura appena creato.

Cosa ne pensate?? A me quest'idea appassiona ancora di più. Mi piace progettare la pagina e creare il resto di conseguenza. Il costo è minimo e il risultato mi piace moltissimo. Ovviamente una volta completata la pagina potete, anzi dovete sbizzarrirvi con le scritte, le decorazioni e se siete amanti dello scrapbooking sfoggiare le vostre abilità. Io su quello devo lavorarci!
Vi piace? Conoscevate già questa tecnica?
Rà <3

6 commenti:

  1. bellissima Idea!!!!!! Credo lo farò anche io per la mia piccola Maddalena :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si <3 è davvero un'idea carina e un pochino divera dai soliti album!
      Ovviamente potete usare anche le fotografie normali e fare le tasche a misura.

      Elimina
    2. non ho la macchina da cucire...devo provare ad inventarmi un modo per riuscire a farlo...

      Elimina
    3. Potresti provare anche a cucirle a mano, con punti più larghi. Fammi sapere se riesci!

      Elimina
  2. ma dai che bello!!conoscevo lo scrapbooking ma non questo modo per conservare le fotografie!!
    E' bellissimo!!Grazie anche per la spiegazione di come fare le taschine!!non ne avevo proprio idea!!
    Chiara
    chiaracraft.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si...sono entrata letteralmente nel tunnel anche di questo hobby <3 grazie a te per apprezzare i miei post! <3 baci

      Elimina

Lasciami un tuo commento, sono la parte più bella e impreziosiscono il blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

amazon informatica