giovedì 11 settembre 2014

Di mamme, di forum e di gruppi

Questo post mi è stato richiesto da alcune di voi e finalmente riesco a parlarvene. Come avrete letto dal titolo sarà un post dedicato ai gruppi di mamme, forum e rubriche dove io ho fatto affidamente da quando ho scoperto dell'arrivo di Pietro ad oggi.
Per chi mi segue dagli inizi sa che durante i primi mesi di gravidanza, un po' l'ansia, un po' gli ormoni e un po' la curiosità mi ritrovavo troppo spesso per e pagine del web alla ricerca di sintomi, di testimonianze, di esperienze e consigli. Tra tutto quello che leggevo c'erano cose utili, altre molto utili e altre ancora da evitare assolutamente in quanto troppo allarmiste, e poco chiare.
Girando e girando ovviamente dopo un po' iniziavo a riconoscere i vari siti e ovviamente ad affezionarmi. Il primo a cui ho dedicato attenzione più di una volta, partecipando anche un po' alla vita del forum fu Alfemminile, l'unica cosa che non mi piaceva per nulla era la davvero troppa pubblicità intriseca. Li ho trascorso i primi due mesi di gravidanza praticamente, dopodichè ho iniziato l'avventura del blog, gli impegni iniziarono ad intensificarsi (casa-macchina-visite..) e piano piano lo abbandonai. Con il blog e la scoperta di Instagram iniziai a conoscere molte altre mamme su questo meraviglioso social e anche li un minimo di confronto c'era. Ma da li grazie alle nuove conoscenze scoprii molti e diversi gruppi di mamme su Facebook. I primi a cui mi iscrissi furono quello delle Instamamme. Poi ne nacquerò altri, alcuni però non proseguirono. Di quelli che hanno avuto un seguito e che mi paicciono molto vi segnalo il gruppo fondato dalla mia amica Stefania "Mamme sull'orlo di una crisi...di qualsiasi tipo" e quello della mia amica Serena "mamme creative e non condiviamo!"
Questi due gruppi sono quelli dove partecipo maggiormente e interagisco con altre mamme, ci si può confrontare e dare consigli. Sono dei gruppi segreti, perciò sollo chi fa parte del gruppopuò leggere ciò che si condivide e questo almeno permette uno sfogo personale un po' più libero.
Ovviamente ce ne sono tantissimi, io personalmente sono iscritta a moltissimi altri gruppi, non solo di mamme, ma quelli che volevo citarvi sono questi.
L'essere mamma fa scaturire un turbinio di domande, ogni fase ha i suoi dubbi, le sue domande e questi gruppi se usati bene possono davvero aiutarci e darci conforto...ma anche a condividere gioie e progressi positivi ovviamente, consigli di tutti i tipi dal cibo, alle decorazioni per una festa, a negozi d'abbigliamento...insomma noi mamme sappiamo come variare negli argomenti.
Beh che dire, se vi va vi aspetto anche in questi luoghi di confronto.
Rà <3


2 commenti:

  1. Siamo veramente tutte nel panico durante la gravidanza, anche io sono sempre li a cercare e leggere di ogni cosa non possa venire in mente. Grazie delle dritte!! Ti abbraccio Nahomi + Penelope (33 settimane)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si...siamo tutte uguali...con le stesse ansie, gli stessi dubbi e alla fine credo sia anche questo il bello! Un abbraccio forte a te...a voi! <3

      Elimina

Lasciami un tuo commento, sono la parte più bella e impreziosiscono il blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

amazon informatica