martedì 5 novembre 2013

Baby posing - Siza Padovan

Il mio centesimo post sono felicissima di dedicarlo a Silvia, una ragazza piena di talento, molto professionale e con una forte passione per il suo lavoro, laureata in Scienze della comunicazione Grafica e Multimediale.
Silvia qualche settimana fa ha realizzato un servizio fotografico al piccolo Pietro... meraviglioso è dir poco. Ha reso la sua passione per la fotografia il suo lavoro, la sua professione. Certo, come mi raccontava, all'inizio sopratutto ci vogliono sacrifici, ma io credo che farà strada!
Lei realizza diversi servizi fotografici, ma le piacerebbe specializzarsi nel "baby posing", ovvero quella tecnica che prevede di fotografare il neonato nei suoi primi 25 giorni, periodo in cui dormono di più e si riesce, con accurati modi, a posizionarli in pose amorevoli.
Finchè Siza (così è il suo nickname <3) realizzava questi scatti mi spiegava di quanto già famosa è questa tecnica in altri stati e di quanto invece è ancora quasi sconosciuta qui in Italia (io ad esempio non la conoscevo, e non smetterò di ringraziarla per avermela fatta conoscere!), e degli strumenti che occorrono per poterla effettuare. Lei è ricca dei più svariati accessori per rendere queste fotografie ancora più belle e sfiziose, berrettini, copertine, ceste... ma se volete utilizzare degli accessori personali non ci sono problemi.
Il neonato durante il servizio viene piano piano svestito (ovviamente in un ambiente molto riscaldato, lei nel suo studio ha tutto l'occorrente per mettere a suo agio i piccoli modelli!), e coperto di volta in volta con gli accessori di cui vi parlavo sopra. Pietro non gradiva molto i berrettini purtroppo, perciò abbiamo utilizzato altro, si ascolta molto ciò che preferiscono i bimbi!
Per poter realizzare queste foto occorre una vera e propria passione e molta pazienza, spesso un servizio così può durare anche 4 ore, perchè si cerca di fotografare il neonato quando dorme. Silvia per far rilassare i piccoli utilizza delle musichette soft e chiede ai genitori di cullarli o anche lei li culla tenendoli "raggomitolati" come quando erano nel grembo materno. Una volta rilassati e addormentati piano piano cerca di posizionargli le manine o i piedi, ma se si svegliano o si irriggidiscono (Pietro è stato un vero birbantello, sul più bello perdeva la posizione) si ricomincia tutto da capo. Ecco perchè dico che ci vuole tanta passione e tanta pazienza <3!
Ma ora direi che lascio giudicare a voi!


















































Per vedere altri suoi servizi fotografici vi rimando al suo sito-SizaPadovan, dove troverete anche tutti i contatti per qualsiasi informazione.
E se posso permettermi, vi consiglio di fotografare e far fotografare i vostri bimbi, perchè rimarranno dei ricordi emozionanti sia per voi che per i vostri figli. E devo ammettere che io ed M. guardando questi meravigliosi scatti ci siamo emozionati e commossi e non smettevamo di dire quanto erano belle e uniche!!!
Rà <3

5 commenti:

  1. Come sai io amo scattare foto! Devo dire che queste sono FANTASTICHE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, anche se il merito va a Silvia. Vai sul suo sito per vedere altre foto davvero splendide! Purtroppo ho avuto dei problemi con i commenti e mi sono spariti quasi tutti ma almeno spero di aver risolto i problemini! Un abbraccio <3

      Elimina
  2. Conosco questo tipo di foto! Ci ho provato anch'io con dei cuccioletti di amiche. Non è facile. Bisogna proprio avere una tecnica giusta e appropriata. Ho assistito a servizi fotografici di unamammaperfotografa (blogspot.it). I risultati mi piacciono un sacco. Peccato non aver avuto la fortuna di click nei primi giorni della mia cucciola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si non è semplice come tecnica, anche perchè ci vuole molta, moltissima pazienza. I risultati sono letteralmente fantastici. Silvia è molto brava so che si sta ampliando la conoscenza di questa tecnica e ne sono molto felice. Immagino :) pero son sicura che l'importante e avergli scattato foto ricordo anche faidate...un abbraccio <3

      Elimina
  3. Posso confermare tutto quello che hai scritto conoscendo Silvia fin dal inizio quando muoveva i primi passi ❤️
    Sta diventando sempre più brava!
    E grazie a lei inoltre posso far conoscere nel mondo della fotografia di bambini le mie creazioni (Batuffolo Handmade) tra cui il capellino indossato in fotografia di questa splendida creatura ��

    RispondiElimina

Lasciami un tuo commento, sono la parte più bella e impreziosiscono il blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

amazon informatica