mercoledì 18 settembre 2013

La mia giornata tipo

Più i giorni passano, più io e il mio ometto impariamo a conoscerci e stiamo creando la nostra routine, le nostre abitudini, i nostri ritmi.
La mia giornata tipo da una ventina di giorni è stata completamente stravolta (e per una che da nove mesi era a casa, incinta certo, ma stava bene e aveva il tempo per tutte le sue cosine, arrivava a sera stanca ma poche volte crollava a letto dal sonno...) è un bel passo.
La mia giornata tipo di oggi invece è molto movimentata:
ore 5:00 (circa a volte sono anche le sei): Scric' si sveglia, lo cambio -sperando non mi sorprenda visto il mio sonno con le sue solite "pisciatine libere" dovendolo lavare e cambiare da cima a fondo-, lo allatto e di solito ricrolla in un sonno profondo...ed io con lui (spesso finchè lo allatto mi addormento XD)
ore 9:30 (sempre all'incirca): Scric' si risveglia, lo ricambio -qui son sveglia e vigile e riesco a controllarlo un po' meglio con le sue "pisciatine libere", ma avolte è più veloce e mi sorprende...birichino <3-, lo allatto e poi di solito se ne sta sveglio anche un paio d'ore. Nel frattempo io cerco di rifare il letto, vestirmi, fare colazione, togliermi quell'aria da zombie di dosso...insomma il minimo sindacabile.
ore 12:30 (circa...ma che ve lo dico a fare...ormai avete capito XD): Il piccolo cucciolo che fino a due minuti prima era sereno sul dondolino, o sul divano che osservava ciò che lo circonda...inizia a farsi ben capire che è arrivata anche per lui l'ora del pranzo...e così lo allatto -dalla velocità con cui mangia ogni tanto si stacca, ruttino e poi altro round di latte...fino a che è sazio. Appagato il suo bisogno ciondola un pò tra il dormi veglia e poi solitamente crolla tra le braccia di Morfeo. Tranne ieri. Sembrava crollato così con le radioline tattiche (Baby monitor) io decido di dirigermi al piano di sotto, in lavanderia, per far partire una lavatrice e ritirare quella del giorno prima. Inizio a smacchiare (si perchè la cacca dei pupi sarà pure santa...ma che fatica farla venir via...) e caricare il bucato e lui inizia a verseggiare, al chè salgo per vedere se dormiva o se era sveglio. Era sveglio! Allora gli ho dato il ciuccio e di botto ha chiuso gli occhi. Torno giu, introduco altri tre capi sporchi e lui ricomincia a piagnucolare. Risalgo e sta dormendo...(ogni tanto lo fa, verseggia finchè dorme). Riscendo...sperando almeno di riuscire a caricare quella benedetta lavatrice, ma invece lui incomincia a piangere seriamente sta volta. Risalgo...aveva perso il ciuccio, gli ridò il ciuccio e poi dorme...per un'oretta!!! E a chi mi dice che son gia in forma dopo il parto...eccovi svelato il segreto...XD
Sì, alla fine sono riuscita a caricare la lavatrice, ritirare l'altra e iniziare a stirare (ne avevo due in arretrato XD).
La serata poi è un pò meglio perchè quando M. rientra dal lavoro ci dividiamo i compiti, se uno cambia il pupo l'altro carica la lavastoviglie e via dicendo...(sì ho accanto un uomo meraviglioso <3).
ore 23:30: poppata e appena lui si riaddromenta io mi stendo a nanna e crollo, come non mi succedeva da tanto tanto tempo!!!

Rà <3





Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami un tuo commento, sono la parte più bella e impreziosiscono il blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

amazon informatica