venerdì 5 aprile 2013

Hobby 2

Con questa giornata uggiosa ho pensato di parlarvi di un'altro hobby che ho scoperto da qualche tempo.

Le PALLINE DI SPAGO
Quando ho scoperto dell'arrivo di Scric' era in pieno inverno, non avevo molte cose da fare, visto che freddolosa come sono vado in letargo in quella stagione dell'anno, e mi sono dedicata al fai da te.
Così navigando qua e là su i siti in internet ho scoperto tanti lavoretti carini e sfiziosi che mi sarebbe piaciuto imparare, fino a che ho visto un tutorial su delle sfere di spago o gavetta davvero sfiziose. Ho quindi pensato di iniziare a farmi le palline dell' l'albero di natale per il prossimo anno, fai da me!
E' molto semplice il procedimento anche per una ciompa come me e il risultato è davvero carino.

Quello che occorre sono:
  • dei palloncini meglio se piccoli e fini(quelli per giocare a gavettoni d'estate per intenderci)
  • dello spago grezzo o di carta (io vi sconsiglio la gavetta bianca da cucina perchè è plastificata e con la colla fatica a staccarsi una volta asciutta dal palloncino)
  • colla vinilica
  • acqua
  • guanti in lattice
  • forbice
  • recipiente (abbastanza largo)
  • fogli di giornale per evitare di gocciolare per tutta casa XD
Quando avrete tutto a portata di mano prendete il recipiente e versateci la colla diluita con l'acqua, gonfiate il palloncino fino alla misura che desiderate e chiudetelo con un nodo. Al nodo del palloncino legate lo spago e iniziate ad avvolgere lo spago sul palloncino in modo casuale cercando di non lasciare dei buchi troppo larghi, ma tutto a vostro piacimento. Il mio consiglio è quello di immergere nella colla il palloncino e lo spago durante il procedimento così il tutto resterà già più appiccicato e non scivolerà. Se alla fine ci sono dei punti in cui lo spago risultasse asciutto col pennello passateci la colla dilutita e mettetelo ad asciugare.
Più lo lasciate ad asciugare meglio è.
questa pallina l'ho fatta con spago di carta
Una volta asciutto, prima di bucare il palloncino, aiutatevi inserendo nelle fessure le dita per staccare bene lo spago dal palloncino e poi bucate.
Sfilate il palloncino e procedete a colorare la vostra pallina oppure se preferite lasciarla grezza procedete con le altre.

Vedremo a Natale il risultato che avrò sull'albero, c'è tempo e per fortuna perchè non ne ho ancora abbastanza per riempire un'intero albero di misura media. Stay tuned!




P.s Se a qualcuno interessasse seguire il tutorial (per capire ancora meglio il procedimento) vi lascio il link del video di youtube: http://www.youtube.com/watch?v=rDzeHNQk2dU

Al prossimo post, un abbraccio
Rà.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami un tuo commento, sono la parte più bella e impreziosiscono il blog!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

amazon informatica